ROWENTA SMART FORCE ESSENTIAL RR6943 WH

SMART FORCE ESSENTIAL RR6943 WH
il mio miglior alleato per la pulizia dei pavimenti duri!

Rowenta Smart Force Essential è un robot aspirapolvere autonomo che aggredisce la polvere e lo sporco sui pavimenti duri. Un'esperienza di pulizia automatica non solo facile da gestire, ma anche efficace nelle prestazioni. La tecnologia qualitativa e l'interfaccia intuitiva offrono risultati soddisfacenti. Un must per tutti i pavimenti duri!

Referenza : RR6943WH

€ 349,001 EUR 349.0
1. Prezzo consigliato, non minimo, non obbligatorio. Ecopartecipazione inclusa.

ProdottoVantaggi

ROBOT ASPIRAPOLVERE ROWENTA SMART FORCE ESSENTIAL: UN ALLEATO AUTONOMO PER LE PULIZIE QUOTIDIANE

Per una buona esperienza di pulizia con risultati soddisfacenti, ecco Rowenta Smart Force TM Essential, un robot aspirapolvere con tecnologia qualitativa associata a una spazzola attiva motorizzata e spazzole laterali, che ne fanno un grande alleato nella raccolta dello sporco e della polvere dai pavimenti duri.*Questo aspirapolvere di facile utilizzo è dotato di 3 modalità di lavoro: spostamento a zigzag per aree complesse (Random), spostamento a zigzag per brevi intervalli di tempo determinati (Random room) e modalità Edge, per pulire a filo di pareti e battiscopa. * Questo robot permette una pulizia fluida in tutta tranquillità, grazie a una combinazione di sensori anticaduta, laser e paraurti, che rendono sicuro il percorso del robot. Il sistema di pianificazione di questo aspirapolvere autonomo prevede 7 programmi a settimana, per un'esperienza ancor più confortevole. Grazie al controllo manuale o a distanza, l'aspirapolvere funziona autonomamente e si ricarica da sé tornando in automatico alla sua docking station.

Caratteristiche tecniche/Confronto

Tecnologia Rotative central brush  
Tipo di spazzola Hair brush  
Spazzola laterale 2  
Motorizzazione Motore universale  
Modalità di pulizia 3 cleaning modes : Random, Random Room, Edge  
Livelli di potenza 1  
Tipo di navigazione Methodic  
Gestione ostacoli Infrared sensors  
Gestione scale Yes: 3 drop sensors  
Pareti virtuali Yes: 1 virtual wall  
Programmazione Daily scheduling  
Tipo di batteria Ioni al litio  
Autonomia (posizione min) up to 150 mi  
Tempo di ricarica 6 h  
Tipo di ricarica Docking station  
Ricarica automatica    
Applicazione No  
Sistema di comando Yes: remote control  
Capacità contenitore polvere 0,25  L
Robot parlante No  
Livello sonoro 65  dB(A)
Dimensioni ( ...x...x...) 32,5 x 8  cm

Documentazione

Domande frequenti

Non aspirare superfici bagnate, qualunque tipo di liquido, sostanze calde (braci, sigarette), sostanze molto fini (gesso, cemento, ceneri, ecc.), rifiuti affilati di grandi dimensioni (vetro), prodotti pericolosi (solventi, abrasivi, ecc.), prodotti aggressivi (acidi, prodotti per la pulizia, ecc.), prodotti infiammabili ed esplosivi (a base oleosa o alcolica).
Posizionare la base di ricarica contro una parete, su una superficie piatta o dove il robot aspirapolvere possa trovarla facilmente.
Intorno al punto in cui è posizionata deve essere privo di ostacoli (neanche i tappeti devono essere presenti). Lasciare almeno 1 metro di spazio libero a sinistra e a destra e 2 metri davanti alla base di ricarica. Se la base è collocata in un angolo o è difficile da trovare, è possibile che il robot aspirapolvere non riesca a raggiungerla.
Collocare il cavo di alimentazione della base di ricarica lungo la parete.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
Lasciare la base di ricarica sempre collegata alla presa (se la base di ricarica non è attivata non sarà disponibile la funzione di ricarica automatica).
In modalità Random, la ricarica è gestita in modo automatico.
La ricarica automatica si avvia ogniqualvolta il livello della batteria è basso. Il robot si collegherà autonomamente al terminale di ricarica automatica.
Una volta che il robot si è collegato automaticamente alla base di ricarica, verificare lo stato del display a LED, accertandosi che la carica stia avvenendo correttamente.
Sì, il robot può essere caricato sulla base di ricarica anche se il pulsante principale del robot è spento.
In modalità Smart, la ricarica è gestita in modo automatico e intelligente.
La ricarica automatica si avvia al termine di ogni pulizia o quando il livello della batteria è basso. Il robot si collegherà autonomamente al terminale di ricarica automatica.
Una volta che il robot si è collegato automaticamente alla base di ricarica, verificare lo stato del display a LED, accertandosi che la carica stia avvenendo correttamente.
In modalità Smart il robot si muove in una sola direzione, il che gli consente di aspirare ogni area una sola volta.
È ideale per la pulizia quotidiana e per locali con pochi arredi e/o vuoti.
In modalità Random, il robot si muove a caso, fino a quando la batteria non si esaurisce.
È ideale per una pulizia approfondita e per locali pienamente arredati e/o affollati.
In modalità Spot, il robot esegue un movimento a spirale di circa 1 metro di diametro, in modo da pulire a fondo uno spazio precedentemente definito.
È ideale per la pulizia di una zona delimitata.
Sì, utilizzando il telecomando in modalità manuale. Il robot si sposta secondo i comandi impartiti con il telecomando mediante i tasti direzionali. Per l'utilizzo del robot in questa modalità si rimanda alle istruzioni di utilizzo.
Sì, è possibile programmare il robot in modo che pulisca in determinati momenti, anche quando non si è a casa. Per l'utilizzo del robot in questa modalità si rimanda alle istruzioni di utilizzo. È disponibile anche una funzione di pulizia quotidiana a un dato orario.
Sì, premendo il pulsante sul telecomando.
Per disattivare questa modalità, premere di nuovo il pulsante sul telecomando.
Posizionare la parete virtuale circa 30 cm davanti al punto al quale si vuole limitare l'accesso. Posizionarla nella direzione della freccia dove si desidera creare una parete virtuale e accertarsi che non vi sia nessun ostacolo di fronte. L'altra estremità della parete virtuale deve essere a contatto con una parete fisica. Mantenere la parete virtuale a una certa distanza dalla base di ricarica (oltre 3 metri). Se la parete virtuale è installata nelle vicinanze della base di ricarica, questa è bloccata dal segnale della parete virtuale, e il robot non sarà in grado di farvi ritorno.
Non utilizzare più di due pareti virtuali contemporaneamente. Inoltre, l'uso di più pareti virtuali per una superficie limitata può causare il malfunzionamento dell'apparecchio.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
No, i tappeti e i tappetini devono avere uno spessore massimo di 1,5 cm. Le operazioni di pulizia non sono possibili se i tappeti o i tappetini sono opachi o scuri. La spazzola laterale non funziona correttamente sui tappeti, e potrebbe anche danneggiarli.
Usare l'apparecchio solo dopo aver sgomberato il pavimento. Raccogliere e spostare eventuali oggetti sparsi sul pavimento e gli oggetti instabili, perché potrebbero causare problemi durante la pulizia (ad es. tappetini, cavi, chiodi, ecc.). Inoltre, non utilizzare l'apparecchio in luoghi considerati pericolosi, ad es. su una superficie bagnata o nei pressi di oggetti fragili o pericolosi, quali una candela o un vaso di vetro (con la possibilità di causare incendi o danni al robot).
Selezionare una potenza di aspirazione minore.
Per ricaricarlo completamente sono necessarie 3 ore 30 minuti.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, occorre farli sostituire da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, non toccare i terminali. Occorre scollegare la base di ricarica e farla sostituire da un'impresa di riparazioni di aspirapolvere autorizzata.
Svuotare il contenitore della polvere in un bidone al termine di ciascun utilizzo. Pulire le guarnizioni dello scompartimento della polvere con un panno.
Se il filtro antipolvere (filtro HEPA) è sporco, picchiettare leggermente sulla cassetta del filtro tenendola sospesa sopra il bidone, in modo da rimuovere la polvere in eccesso. Pulirlo con un aspirapolvere o una spazzola morbida. Avvertenza: non mettere il filtro sotto l'acqua. L'acqua può danneggiare il motore.
Rimuovere il filtro in schiuma (posto dietro il filtro HEPA), lavarlo delicatamente sotto acqua corrente e lasciarlo asciugare per almeno 12 ore prima di riporlo nel suo scomparto.
Quando si nota che l'aspirazione è meno efficace, pulire il filtro HEPA o sostituirlo se non è in buone condizioni.
Spegnerlo immediatamente dall'interruttore principale (per evitare rischio di incendio o di danneggiare il robot aspirapolvere).
Far verificare l'apparecchio da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Spegnerlo immediatamente dall'interruttore principale (per evitare rischio di incendio o di danneggiare il robot aspirapolvere).
Far verificare l'apparecchio da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Sì, il robot aspirapolvere ROWENTA è dotato di sensori spaziali intelligenti che lo proteggono dalle cadute.
Vi possono essere situazioni in cui i sensori spaziali non sono così efficienti; ad esempio intorno ai bordi di scale con curve, quando vi sono tappeti nei pressi delle scale, su superfici scivolose o se i sensori sono ostruiti.
È possibile eseguire i seguenti controlli:
Posizionare l'interruttore principale su STOP, quindi su START.
Scollegare il cavo e quindi collegarlo nuovamente alla base di ricarica.
Accertarsi che i terminali di ricarica e le finestre dei sensori non siano ostruiti, quindi passare un panno asciutto sul corpo principale e sulla base di ricarica. Prima di asciugare attentamente non dimenticarsi di posizionare su OFF il pulsante di alimentazione principale e di spegnere il robot.
Verificare la presenza di eventuali ostacoli, quali oggetti riflettenti, sedie, ecc. nei pressi della base di ricarica.
Se al termine di questi diversi controlli la ricarica automatica non funziona ancora correttamente, occorre far esaminare il robot aspirapolvere da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Il robot può funzionare in diverse lingue (francese, spagnolo, italiano, inglese, olandese, tedesco o portoghese), a seconda del modello. Per selezionare la lingua, premere il pulsante sul telecomando.
Verificare quanto segue:
Che il pulsante sotto il robot sia correttamente posizionato su.
Che il display sia illuminato. In caso contrario, ricaricare il robot sulla base di ricarica.
Eseguire le seguenti verifiche:
• La base di ricarica non deve trovarsi su un tappeto.
• La base di ricarica non deve essere esposta alla luce solare o trovarsi in prossimità di una fonte di calore.
• Lo spazio libero di fianco e di fronte alla base di ricarica indicato nelle istruzioni del manuale d'uso deve essere rispettato. In caso contrario, spostare la base di ricarica o gli oggetti nelle vicinanze.
• La presa circolare è correttamente collegata alla base di ricarica? In caso contrario, collegare la presa circolare del caricatore alla base di ricarica.
• Il cavo del caricatore è collegato all'alimentazione? In caso contrario, collegare il caricatore all'alimentazione.
• Vi sono oggetti nei pressi della base di ricarica? Se sì, rimuovere gli oggetti nelle vicinanze della base di ricarica.
• Vi sono oggetti nei pressi dei terminali della base di ricarica? Se sì, rimuovere tutti gli oggetti nelle vicinanze dei terminali della base di ricarica.
• La base di ricarica è disattivata (il LED è rosso)? Se sì, attivare la base di ricarica collegandola all'alimentazione.
• Se è stata collocata una parete virtuale, essa si trova distante dalla base di ricarica (oltre 3 metri)? Questo perché se la parete virtuale è installata nelle sue vicinanze, il segnale della parete virtuale blocca la base di ricarica, e il robot non sarà in grado di farvi ritorno.
Se dopo aver verificato questi punti, il robot non riesce ancora a trovare la base di ricarica, occorre farlo esaminare da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Verificare quanto segue:
Se il contenitore della polvere è pieno.
Se i filtri sono puliti.
Se vi sono oggetti o rifiuti che possono ostruire la bocca di aspirazione sotto il robot.
Verificare quanto segue:
Il corretto posizionamento del pulsante sotto il robot su 'ON'.
La corretta illuminazione del display. In caso contrario, ricaricare il robot sulla base di ricarica.
Il livello di carica sufficiente. In caso contrario, cambiare le batterie del telecomando.
Verificare quanto segue:
Che non vi sia alcun oggetto o altro incastrato sotto una ruota.
Che il robot non sia bloccato a causa di dislivelli del pavimento.
Che non sia visualizzato alcun messaggio di errore. (si veda la sezione di correzione dei problemi e dei codici di errore nel manuale d'uso).
La base di ricarica o il robot non funziona. Portare il robot aspirapolvere a una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
• La pellicola protettiva in plastica è stata completamente rimossa?
• Sono state inserite le batterie nell'alloggiamento della parete virtuale?
• Sono state seguite le istruzioni del manuale d'uso su come installare la parete virtuale?
Portare il robot aspirapolvere a una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Il contenitore della polvere non è stato rilevato. Verificare che il contenitore della polvere sia stato correttamente inserito.
I sensori che impediscono al robot di cadere non stanno funzionando correttamente. Pulire le finestre dei sensori anticaduta posizionate sotto il robot.
La valvola di bloccaggio non funziona correttamente. Verificare che non vi sia nulla bloccato nella valvola di bloccaggio.
I sensori dietro la finestra anteriore non funzionano correttamente. Pulire la finestra anteriore.
Il sensore giroscopico non funziona correttamente. Spegnere e riaccendere.
I motori delle ruote non funzionano correttamente. Verificare che non vi sia nulla a ostruire le ruote.
Il dispositivo di ricarica non funziona correttamente. Spegnere il robot e la base di ricarica. Pulire i terminali della base di ricarica posti sotto il robot e i terminali della base di ricarica, e riavviarlo.
Le spazzole laterali non funzionano correttamente. Verificare che non vi sia nulla incastrato nelle spazzole.
Il motore di aspirazione non funziona correttamente. In primo luogo, verificare che la bocca di aspirazione non sia ostruita. Quindi spegnerlo e riaccenderlo dopo aver atteso 10 minuti.
Dopo aver seguito le istruzioni nel manuale d'uso per quanto riguarda l'avvio dell'apparecchio, accertarsi che la presa elettrica funzioni collegandovi un altro apparecchio. Se anche questo non funziona, non tentare di smontare o riparare da sé l'apparecchio, ma portarlo in un centro di riparazione autorizzato.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare pericoli, farlo sostituire da un centro riparazioni autorizzato.
La parete virtuale consente di limitare le aree che il robot deve pulire.
Vai alla sezione “Accessori” sul sito web per trovare facilmente tutto quello che ti serve per il tuo prodotto.
Informazioni più dettagliate nella sezione Garanzia di questo sito web.
Questo apparecchio è composto da diversi materiali che possono essere smaltiti o riciclati. Smaltirlo presso un punto di raccolta per apparecchiature domestiche.
Se ritiene che manchi un pezzo, chiami il Centro servizi ai consumatori: La aiuteremo a trovare una soluzione al problema.