Informazioni fattura

Il tuo pacco è stato spedito. Ti abbiamo inviato la fattura via e-mail.
Puoi ritrovarla nella tua casella di posta elettronica cercando ad esempio il numero del tuo ordine.
Se hai bisogno di aiuto, puoi contattare il Servizio Clienti tramite il modulo di contatto: Contattaci.
X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE
0 Pacchetti disponibili

Il prodotto ideale per pulire a fondo la tua casa, senza fatica grazie al design tecnologico e ai comandi intuitivi

ROWENTA X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE
10 volte più potente*, per risultati davvero straordinari
X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE
X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE
X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE

ROWENTA X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE

10 volte più potente*, per risultati davvero straordinari

Ref : RR7987WH
Vantaggi
Elevata potenza di aspirazione per una pulizia profonda
Aspira e lava contemporaneamente grazie al sistema Aqua Force
Pulizia autonoma ultra precisa grazie al sistema di navigazione avanzato
Descrizione

Pulisci a fondo la tua casa senza fatica con il robot aspirapolvere X-plorer Serie 95 di Rowenta. Il motore digitale ultra potente da 12000 Pa, che garantisce prestazioni eccellenti, è combinato alla tecnologia laser avanzata, che permette una mappatura altamente precisa di ogni stanza, per la definizione di un percorso di pulizia personalizzato. Grazie alla connessione wifi, inoltre, potrai comandare il tuo robot facilmente tramite l'app o gli assistenti vocali, anche quando sei fuori casa.

  • € 799,99
Consegna e reso
  • Spedito da Rowenta Shop.
  • Consegna gratuita sopra 35€
  • Reso gratuito entro 30 giorni

Siediti, rilassati e goditi la comodità di avere un robot aspirapolvere che pulisce al posto tuo.

X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE
ROWENTA X-PLORER SERIE 95 TOTAL CARE
Spedito da Rowenta Shop
€ 799,99
Spedito da Rowenta Shop
Pulizia completa in tutta la casa

Il motore digitale ultra resistente, con una potenza di aspirazione massima di 12000 Pa, assicura risultati di pulizia senza compromessi.

Il robot è, inoltre, dotato di due spazzole laterali per angoli e spigoli, e di un sistema Smart Aqua Force per lavare e aspirare contemporaneamente.

L'innovativa tecnologia permette anche di regolare il livello di umidità in base al tipo di pavimento, per mantenere asciutti i tappeti e garantire che la base rimanga sempre pulita.

Tecnologia laser Smart Exploration 8.0

Grazie alla tecnologia laser all'avanguardia, X-plorer Serie 95 scansiona la tua casa, riconosce gli ostacoli e crea mappe interattive di ogni stanza: in questo modo potrai dire al tuo X-plorer dove e quando pulire, pianificando un percorso di pulizia ottimale e personalizzato. Inoltre, tramite l'app è possibile tracciare delle barriere virtuali per escludere delle aree dalla pulizia: in questo modo il robot pulirà soltanto dove vuoi tu.

Total Care

Pulizia impeccabile anche nelle case con animali grazie alla spazzola Animal Turbo, che raccoglie peli e sporco con massima efficacia, e il panno Animal Scrub per pulire le macchie più ostinate.

In dotazione anche il panno Allergy per catturare con la massima efficacia le particelle di polvere: combinato all'avanzato sistema di filtraggio, garantisce una pulizia profonda e duratura.

Utilizzo intuitivo e controllo da remoto

E' possibile programmare il robot connettendolo all'app dedicata (per iOS e Android).

Compatibile inoltre con gli assistenti vocali Amazon Alexa e Google Home.

Pulizia profonda grazie alle tre spazzole incluse
  • Spazzola Animal Turbo: per la rimozione di peli di animali
  • Spazzola Precision Turbo: per catturare anche i peli più lunghi
  • Spazzola Fluffy: per aspirare le particelle più sottili di polvere
4 modalità di potenza

Il robot è dotato di 4 modalità di potenza direttamente controllabili dall'app: Eco, Standard, High, Boost.

Inoltre, il robot riconosce i tappeti e le moquette e adegua automaticamente la potenza di aspirazione per la massima efficacia.

Tecnologia Silence potenziata

Pulizia estremamente silenziosa per il massimo comfort e relax.

Pulizia completa in tutta la casa

Il motore digitale ultra resistente, con una potenza di aspirazione massima di 12000 Pa, assicura risultati di pulizia senza compromessi.

Il robot è, inoltre, dotato di due spazzole laterali per angoli e spigoli, e di un sistema Smart Aqua Force per lavare e aspirare contemporaneamente.

L'innovativa tecnologia permette anche di regolare il livello di umidità in base al tipo di pavimento, per mantenere asciutti i tappeti e garantire che la base rimanga sempre pulita.

Tecnologia laser Smart Exploration 8.0

Grazie alla tecnologia laser all'avanguardia, X-plorer Serie 95 scansiona la tua casa, riconosce gli ostacoli e crea mappe interattive di ogni stanza: in questo modo potrai dire al tuo X-plorer dove e quando pulire, pianificando un percorso di pulizia ottimale e personalizzato. Inoltre, tramite l'app è possibile tracciare delle barriere virtuali per escludere delle aree dalla pulizia: in questo modo il robot pulirà soltanto dove vuoi tu.

Total Care

Pulizia impeccabile anche nelle case con animali grazie alla spazzola Animal Turbo, che raccoglie peli e sporco con massima efficacia, e il panno Animal Scrub per pulire le macchie più ostinate.

In dotazione anche il panno Allergy per catturare con la massima efficacia le particelle di polvere: combinato all'avanzato sistema di filtraggio, garantisce una pulizia profonda e duratura.

Utilizzo intuitivo e controllo da remoto

E' possibile programmare il robot connettendolo all'app dedicata (per iOS e Android).

Compatibile inoltre con gli assistenti vocali Amazon Alexa e Google Home.

Pulizia profonda grazie alle tre spazzole incluse

  • Spazzola Animal Turbo: per la rimozione di peli di animali
  • Spazzola Precision Turbo: per catturare anche i peli più lunghi
  • Spazzola Fluffy: per aspirare le particelle più sottili di polvere

4 modalità di potenza

Il robot è dotato di 4 modalità di potenza direttamente controllabili dall'app: Eco, Standard, High, Boost.

Inoltre, il robot riconosce i tappeti e le moquette e adegua automaticamente la potenza di aspirazione per la massima efficacia.

Tecnologia Silence potenziata

Pulizia estremamente silenziosa per il massimo comfort e relax.

Robot aspirapolvere X-Plorer Serie 95: 10 volte più potente*, per risultati davvero straordinari

Grazie al design tecnologico e ai comandi intuitivi, il robot aspirapolvere Rowenta X-Plorer Serie 95 è il prodotto ideale per pulire a fondo la tua casa, senza fatica. La tecnologia laser avanzata permette di mappare con alta precisione la tua casa, definendo un percorso di pulizia ottimale per soddisfare le esigenze di pulizia in modo personalizzato; il tutto è facilitato dalla compatibilità del robot con gli assistenti vocali (Google Home, Amazon Alexa) e dalla possibilità di comandarlo tramite l'app, gratuita e compatibile, anche quando sei fuori casa. Il robot aspira e lava contemporaneamente pulendo a fondo la casa, grazie alle spazzole laterali per gli angoli e le zone difficili da raggiungere, alle tre spazzole centrali efficaci su tutti i tipi di pavimento, al motore super potente da 12000 Pa per la massima efficacia di aspirazione e alla funzione Aqua per lavare il pavimento. Per il massimo del comfort questo robot comprende anche una vasta gamma di funzionalità potenziate, come la possibilità di controllare le zone in cui si vuole che il robot pulisca o meno, ideale per chi ha animali in casa, e una pulizia più silenziosa.
Prestazioni di pulizia
Tecnologia
Tecnologia Spazzola centrale rotante
Spazzola laterale
Spazzola laterale 2
Motore
Motore Motore digitale
Livelli di potenza
Livelli di potenza 4
Sessione di pulizia
Sessione di pulizia Automatica e senza sforzo
Navigazione
Cartografia
Cartografia
Gestione stanze multiple
Gestione stanze multiple
Gestione ostacoli
Gestione ostacoli Laser camera
Gestione scale
Gestione scale 3 sensori anticaduta
Pareti virtuali
Pareti virtuali Si, tramite App
Tipo di navigazione
Tipo di navigazione Smart (telecamera e laser)
Home mapping
Home mapping
Connettività
Programmazione
Programmazione
Connessione WiFi
Connessione WiFi
AUTONOMIA
Tipo di batteria
Tipo di batteria Ioni al litio
Batteria a caricamento rapido
Batteria a caricamento rapido
Autonomia
Tipo di ricarica
Tipo di ricarica Base di ricarica
Ricarica automatica
Ricarica automatica
Carica e vai!
Carica e vai!
Attrezzatura
Sistema di comando
Sistema di comando Tramite App
Robot parlante
Robot parlante No
Design
Colori
Colori BIANCO
SPECIFICHE
Allergy Kit
Allergy Kit
Animal Kit
Animal Kit

Domande più frequenti

Qui trovi le risposte alle nostre domande più frequenti:

Non aspirare superfici bagnate, qualunque tipo di liquido, sostanze calde (braci, sigarette), sostanze molto fini (gesso, cemento, ceneri, ecc.), rifiuti affilati di grandi dimensioni (vetro), prodotti pericolosi (solventi, abrasivi, ecc.), prodotti aggressivi (acidi, prodotti per la pulizia, ecc.), prodotti infiammabili ed esplosivi (a base oleosa o alcolica).
Posizionare la base di ricarica contro una parete, su una superficie piatta o dove il robot aspirapolvere possa trovarla facilmente.
Intorno al punto in cui è posizionata deve essere privo di ostacoli (neanche i tappeti devono essere presenti). Lasciare almeno 1,5 metro di spazio libero a sinistra e a destra e 2 metri davanti alla base di ricarica. Se la base è collocata in un angolo o è difficile da trovare, è possibile che il robot aspirapolvere non riesca a raggiungerla.
Collocare il cavo di alimentazione della base di ricarica lungo la parete.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
Lasciare la base di ricarica sempre collegata alla presa (se la base di ricarica non è attivata non sarà disponibile la funzione di ricarica automatica).
Sì, l'aspirapolvere robot è dotato di sensori anticaduta che rilevano scale e fessure.
Tuttavia, potrebbero esserci situazioni in cui i sensori non sono efficaci. Per esempio, bordi di scale ricurvi, tappeti in prossimità di scale, superfici scivolose e ostruzioni potrebbero influire sulle prestazioni dei sensori.
Prima di avviare l'aspirapolvere robot, assicurarsi che l'area non presenti ostacoli, cavi di alimentazione, indumenti o altri oggetti potenzialmente pericolosi che potrebbero causare il guasto dell'apparecchio o altri incidenti.
Sì, il robot può essere ricaricato nella stazione di carica anche quando il suo interruttore principale è spento.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, non toccare i terminali. Occorre scollegare la base di ricarica e farla sostituire da un'impresa di riparazioni di aspirapolvere autorizzata.
Svuotare il contenitore della polvere in un bidone al termine di ciascun utilizzo. Pulire le guarnizioni dello scompartimento della polvere con un panno.
Si raccomanda di pulire la spazzola centrale una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di pulire i filtri almeno una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
È necessario pulire regolarmente le ruote di destra, sinistra e quelle frontali per rimuovere l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Si raccomanda di pulire i sensori e i terminali per il caricamento (del robot e della base di carica) una volta a settimana con un panno asciutto e pulito.
Spegnere il robot prima di pulire i sensori e i terminali per il caricamento.
Non usare detergenti per pulire l'aspirapolvere robot.
Per pulire alcune parti è possibile usare l'acqua, per le altre si può solo usare un panno asciutto. Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di sostituire i filtri per polveri fini e quelli in spugna ogni 6 mesi.
Le spazzole laterali devono essere sostituite con spazzole nuove ogni 6 mesi.
Dopo aver seguito le istruzioni nel manuale d'uso per quanto riguarda l'avvio dell'apparecchio, accertarsi che la presa elettrica funzioni collegandovi un altro apparecchio. Se anche questo non funziona, non tentare di smontare o riparare da sé l'apparecchio, ma portarlo in un centro di riparazione autorizzato.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, occorre farli sostituire da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Verificare quanto segue:
Se il contenitore della polvere è pieno.
Se i filtri sono puliti.
Se vi sono oggetti o rifiuti che possono ostruire la bocca di aspirazione sotto il robot.
Ci sono diverse possibili spiegazioni:
• Se il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station, non vi ritornerà. In questo caso il robot ritornerà al punto di partenza.
• Se il robot ha operato in modalità Spot, farà ritorno al punto di partenza.
• Se il robot viene sollevato e posizionato di nuovo sul pavimento, proverà a ritornare alla base da solo. Se non ci riesce, ritornerà al punto di partenza.
Controllare quanto segue:
• Che la stazione di carica non sia posizionata su un tappeto.
• Che la stazione di carica non sia esposta alla luce solare o posizionata in prossimità di una fonte di calore.
• Che ci sia spazio libero sul lato e davanti alla stazione di carica, come da istruzioni del manuale d'uso.
• Che la spina sia collegata correttamente alla stazione di carica.
• Che il cavo di carica sia collegato alla presa di corrente.
• Che non ci siano ostacoli intorno alla base di carica.
• Che non ci siano oggetti nelle vicinanze dei terminali della stazione di carica.
• Che la stazione di carica sia attiva (l'indicatore a LED è verde).

Se dopo aver controllato questi elementi il robot non riesce ancora a trovare la stazione base, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Spegnere l'interruttore principale e poi accenderlo di nuovo.
• Scollegare la spina dalla stazione di carica e poi collegarla di nuovo.
• Accertarsi che i terminali per il caricamento e le finestre del sensore non siano ostruiti, quindi pulire il corpo principale e la stazione di carica con un panno asciutto. Non dimenticare di spegnere l'interruttore principale e il robot prima di pulirlo accuratamente.
• Controllare che non ci siano ostacoli, come oggetti riflettenti, sedie o altro, vicino alla stazione di carica.

Se dopo aver eseguito questi passaggi la ricarica automatica continua a non funzionare bene, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
È normale che succeda. L'aspirapolvere può rimanere collegato alla docking station e questo non rappresenta un rischio.
Attenzione: usare solo il caricabatterie in dotazione.
Controllare quanto segue:
• Che l'interruttore posto nella parte inferiore del robot sia correttamente nella posizione "ON".
• Che il display sia acceso. Se non lo fosse, caricare il robot nella base di carica.
Controllare quanto segue:
• Che non ci siano oggetti sotto alle ruote che le ostruiscono.
• Che il robot non sia bloccato a causa di differenze di livello del pavimento.
• Che non venga visualizzato alcun messaggio di errore. (Vedere la sezione per la risoluzione dei problemi e i codici errore nel manuale d'uso)
Eseguire le seguenti operazioni:
• Assicurarsi che entro una distanza di 10 cm da scale/fessure non ci siano ostacoli.
• Pulire le finestre del sensore con un panno asciutto.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Accertarsi che la spazzola non sia bloccata. Pulire la spazzola rimuovendo l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Se la spazzola è danneggiata, sostituirla con una nuova.
La luce lampeggiante e il segnale acustico indicano la presenza di un errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione degli errori e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Verificare che il canale di aspirazione non sia bloccato.
• Verificare che il contenitore della polvere sia inserito bene.
• Svuotare il contenitore della polvere se è pieno.
• Rimuovere la spazzola centrale e pulirla.
• Verificare che il filtro non sia saturo.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
La funzione di sicurezza della spazzola elettrica si attiva quando il robot individua un rischio.

Possono verificarsi due situazioni:
La spazzola elettrica è incastrata: il robot prova a liberarla interrompendo l'aspirazione e fermando la spazzola elettrica.
Il robot proverà a liberare la spazzola: se non ci riesce, si spegnerà e sarà necessario liberarla manualmente.

Se la spazzola elettrica si blocca su un tappeto spesso a causa delle fibre lunghe e/o spesse o perché ha aspirato il tappeto per un lungo periodo, la spazzola elettrica smetterà di girare e il robot continuerà ad aspirare senza utilizzarla.
Il robot potrebbe presentare alcuni problemi rappresentati da codici errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione dei codici errore e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Il filtro potrebbe non essere inserito correttamente. Provare a posizionare correttamente il filtro nello scomparto portafiltro.
Questo apparecchio è composto da diversi materiali che possono essere smaltiti o riciclati. Smaltirlo presso un punto di raccolta per apparecchiature domestiche.
Se ritiene che manchi un pezzo, chiami il Centro servizi ai consumatori: La aiuteremo a trovare una soluzione al problema.
Vai alla sezione “Accessori” sul sito web per trovare facilmente tutto quello che ti serve per il tuo prodotto.
Informazioni più dettagliate nella sezione Garanzia di questo sito web.
No, l'apparecchio è progettato esclusivamente per l'uso in ambienti interni.
Sì, i sensori dell'aspirapolvere robot non necessitano della luce per effettuare l'operazione di pulizia.
L'aspirapolvere robot è efficace sui pavimenti duri, incluso su piastrelle, parquet, laminato, vinile e tappeti che non superino lo spessore di 1,5 cm.
Sì. Si raccomanda l'uso dell'aspirapolvere robot per mantenere pulito, ma ci sono ancora superfici dove il robot non è efficiente quanto un aspirapolvere normale.
Sì, è possibile programmare una singola sessione di pulizia o impostare una funzione di pulizia quotidiana tramite l'applicazione per cellulari.
Il robot è limitato a eseguire un programma al giorno in modo da assicurare la pulizia ottimale di tutte le stanze accessibili.
Sì. Il robot passerà alla modalità Sleep quando sarà completamente carico.
Sì, se durante la pulizia la batteria avesse poca carica, il robot tornerà automaticamente alla base di carica.
Una volta che la ricarica sarà completata, l'aspirapolvere avvierà di nuovo il processo di pulizia.
Il motivo è che il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station: dato che il robot ritorna al punto di partenza, farà ritorno al luogo da dove ha iniziato l'attività nella modalità Spot.
Non aspirare superfici bagnate, qualunque tipo di liquido, sostanze calde (braci, sigarette), sostanze molto fini (gesso, cemento, ceneri, ecc.), rifiuti affilati di grandi dimensioni (vetro), prodotti pericolosi (solventi, abrasivi, ecc.), prodotti aggressivi (acidi, prodotti per la pulizia, ecc.), prodotti infiammabili ed esplosivi (a base oleosa o alcolica).
Posizionare la base di ricarica contro una parete, su una superficie piatta o dove il robot aspirapolvere possa trovarla facilmente.
Intorno al punto in cui è posizionata deve essere privo di ostacoli (neanche i tappeti devono essere presenti). Lasciare almeno 1,5 metro di spazio libero a sinistra e a destra e 2 metri davanti alla base di ricarica. Se la base è collocata in un angolo o è difficile da trovare, è possibile che il robot aspirapolvere non riesca a raggiungerla.
Collocare il cavo di alimentazione della base di ricarica lungo la parete.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
Lasciare la base di ricarica sempre collegata alla presa (se la base di ricarica non è attivata non sarà disponibile la funzione di ricarica automatica).
Sì, l'aspirapolvere robot è dotato di sensori anticaduta che rilevano scale e fessure.
Tuttavia, potrebbero esserci situazioni in cui i sensori non sono efficaci. Per esempio, bordi di scale ricurvi, tappeti in prossimità di scale, superfici scivolose e ostruzioni potrebbero influire sulle prestazioni dei sensori.
Prima di avviare l'aspirapolvere robot, assicurarsi che l'area non presenti ostacoli, cavi di alimentazione, indumenti o altri oggetti potenzialmente pericolosi che potrebbero causare il guasto dell'apparecchio o altri incidenti.
Sì, il robot può essere ricaricato nella stazione di carica anche quando il suo interruttore principale è spento.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, non toccare i terminali. Occorre scollegare la base di ricarica e farla sostituire da un'impresa di riparazioni di aspirapolvere autorizzata.
Svuotare il contenitore della polvere in un bidone al termine di ciascun utilizzo. Pulire le guarnizioni dello scompartimento della polvere con un panno.
Si raccomanda di pulire la spazzola centrale una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di pulire i filtri almeno una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
È necessario pulire regolarmente le ruote di destra, sinistra e quelle frontali per rimuovere l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Si raccomanda di pulire i sensori e i terminali per il caricamento (del robot e della base di carica) una volta a settimana con un panno asciutto e pulito.
Spegnere il robot prima di pulire i sensori e i terminali per il caricamento.
Non usare detergenti per pulire l'aspirapolvere robot.
Per pulire alcune parti è possibile usare l'acqua, per le altre si può solo usare un panno asciutto. Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di sostituire i filtri per polveri fini e quelli in spugna ogni 6 mesi.
Le spazzole laterali devono essere sostituite con spazzole nuove ogni 6 mesi.
Dopo aver seguito le istruzioni nel manuale d'uso per quanto riguarda l'avvio dell'apparecchio, accertarsi che la presa elettrica funzioni collegandovi un altro apparecchio. Se anche questo non funziona, non tentare di smontare o riparare da sé l'apparecchio, ma portarlo in un centro di riparazione autorizzato.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, occorre farli sostituire da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Verificare quanto segue:
Se il contenitore della polvere è pieno.
Se i filtri sono puliti.
Se vi sono oggetti o rifiuti che possono ostruire la bocca di aspirazione sotto il robot.
Ci sono diverse possibili spiegazioni:
• Se il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station, non vi ritornerà. In questo caso il robot ritornerà al punto di partenza.
• Se il robot ha operato in modalità Spot, farà ritorno al punto di partenza.
• Se il robot viene sollevato e posizionato di nuovo sul pavimento, proverà a ritornare alla base da solo. Se non ci riesce, ritornerà al punto di partenza.
Controllare quanto segue:
• Che la stazione di carica non sia posizionata su un tappeto.
• Che la stazione di carica non sia esposta alla luce solare o posizionata in prossimità di una fonte di calore.
• Che ci sia spazio libero sul lato e davanti alla stazione di carica, come da istruzioni del manuale d'uso.
• Che la spina sia collegata correttamente alla stazione di carica.
• Che il cavo di carica sia collegato alla presa di corrente.
• Che non ci siano ostacoli intorno alla base di carica.
• Che non ci siano oggetti nelle vicinanze dei terminali della stazione di carica.
• Che la stazione di carica sia attiva (l'indicatore a LED è verde).

Se dopo aver controllato questi elementi il robot non riesce ancora a trovare la stazione base, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Spegnere l'interruttore principale e poi accenderlo di nuovo.
• Scollegare la spina dalla stazione di carica e poi collegarla di nuovo.
• Accertarsi che i terminali per il caricamento e le finestre del sensore non siano ostruiti, quindi pulire il corpo principale e la stazione di carica con un panno asciutto. Non dimenticare di spegnere l'interruttore principale e il robot prima di pulirlo accuratamente.
• Controllare che non ci siano ostacoli, come oggetti riflettenti, sedie o altro, vicino alla stazione di carica.

Se dopo aver eseguito questi passaggi la ricarica automatica continua a non funzionare bene, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
È normale che succeda. L'aspirapolvere può rimanere collegato alla docking station e questo non rappresenta un rischio.
Attenzione: usare solo il caricabatterie in dotazione.
Controllare quanto segue:
• Che l'interruttore posto nella parte inferiore del robot sia correttamente nella posizione "ON".
• Che il display sia acceso. Se non lo fosse, caricare il robot nella base di carica.
Controllare quanto segue:
• Che non ci siano oggetti sotto alle ruote che le ostruiscono.
• Che il robot non sia bloccato a causa di differenze di livello del pavimento.
• Che non venga visualizzato alcun messaggio di errore. (Vedere la sezione per la risoluzione dei problemi e i codici errore nel manuale d'uso)
Eseguire le seguenti operazioni:
• Assicurarsi che entro una distanza di 10 cm da scale/fessure non ci siano ostacoli.
• Pulire le finestre del sensore con un panno asciutto.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Accertarsi che la spazzola non sia bloccata. Pulire la spazzola rimuovendo l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Se la spazzola è danneggiata, sostituirla con una nuova.
La luce lampeggiante e il segnale acustico indicano la presenza di un errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione degli errori e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Verificare che il canale di aspirazione non sia bloccato.
• Verificare che il contenitore della polvere sia inserito bene.
• Svuotare il contenitore della polvere se è pieno.
• Rimuovere la spazzola centrale e pulirla.
• Verificare che il filtro non sia saturo.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
La funzione di sicurezza della spazzola elettrica si attiva quando il robot individua un rischio.

Possono verificarsi due situazioni:
La spazzola elettrica è incastrata: il robot prova a liberarla interrompendo l'aspirazione e fermando la spazzola elettrica.
Il robot proverà a liberare la spazzola: se non ci riesce, si spegnerà e sarà necessario liberarla manualmente.

Se la spazzola elettrica si blocca su un tappeto spesso a causa delle fibre lunghe e/o spesse o perché ha aspirato il tappeto per un lungo periodo, la spazzola elettrica smetterà di girare e il robot continuerà ad aspirare senza utilizzarla.
Il robot potrebbe presentare alcuni problemi rappresentati da codici errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione dei codici errore e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Il filtro potrebbe non essere inserito correttamente. Provare a posizionare correttamente il filtro nello scomparto portafiltro.
Questo apparecchio è composto da diversi materiali che possono essere smaltiti o riciclati. Smaltirlo presso un punto di raccolta per apparecchiature domestiche.
Se ritiene che manchi un pezzo, chiami il Centro servizi ai consumatori: La aiuteremo a trovare una soluzione al problema.
Vai alla sezione “Accessori” sul sito web per trovare facilmente tutto quello che ti serve per il tuo prodotto.
Informazioni più dettagliate nella sezione Garanzia di questo sito web.
No, l'apparecchio è progettato esclusivamente per l'uso in ambienti interni.
Sì, i sensori dell'aspirapolvere robot non necessitano della luce per effettuare l'operazione di pulizia.
L'aspirapolvere robot è efficace sui pavimenti duri, incluso su piastrelle, parquet, laminato, vinile e tappeti che non superino lo spessore di 1,5 cm.
Sì. Si raccomanda l'uso dell'aspirapolvere robot per mantenere pulito, ma ci sono ancora superfici dove il robot non è efficiente quanto un aspirapolvere normale.
Sì, è possibile programmare una singola sessione di pulizia o impostare una funzione di pulizia quotidiana tramite l'applicazione per cellulari.
Il robot è limitato a eseguire un programma al giorno in modo da assicurare la pulizia ottimale di tutte le stanze accessibili.
Sì. Il robot passerà alla modalità Sleep quando sarà completamente carico.
Sì, se durante la pulizia la batteria avesse poca carica, il robot tornerà automaticamente alla base di carica.
Una volta che la ricarica sarà completata, l'aspirapolvere avvierà di nuovo il processo di pulizia.
Il motivo è che il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station: dato che il robot ritorna al punto di partenza, farà ritorno al luogo da dove ha iniziato l'attività nella modalità Spot.

Documentazione

Qui puoi trovare e scaricare i documenti relativi all’utilizzo del tuo prodotto Rowenta

Il nostro impegno nella sostenibilità? Riparabilità dei nostri prodotti garantita per 10 anni
lamp.svg

10 anni di riparabilità

SCOPRI DI PIÙ
lamp.svg

I nostri centri di riparazione

TROVA QUELLO PIÙ VICINO A TE
big-truck.svg
Consegna gratuita in 3-6 giorni*

*Per ordini superiori a 35€. Giorni lavorativi.

telephone.svg
Hai bisogno d’aiuto?

Chiamaci al 199 207 815 oppure scrivici tramite questo modulo di contatto.

r-rowenta.svg
Dal 1909
screwdriver2.svg
10 anni di riparabilità
Che prodotto dovrei scegliere?
I nostri prodotti
X-FORCE 8.60 ALLERGY

Performance e praticità su tutte le superfici

€ 299,99
X-FORCE 8.60 ALLERGY

Performance e praticità su tutte le superfici

€ 299,99

La tua ricerca non ha fornito risultati: 

Puoi effettuare una nuova ricerca seguendo questi suggerimenti:

  • Controlla lo spelling, prova con dei sinonimi
  • Limita la ricerca a uno o due termini
  • Usa parole meno specifiche, una parola più generica potrebbe fornire più risultati
I nostri prodotti
X-FORCE 8.60 ALLERGY

Performance e praticità su tutte le superfici

€ 299,99
X-FORCE 8.60 ALLERGY

Performance e praticità su tutte le superfici

€ 299,99