Fattura

popin.bill.massage
Il tuo pacchetto esclusivo Rowenta
0 Pacchetti disponibili
ROWENTA Explorer Serie 40 - Animal Connect
Il tuo partner ideale, pensato anche per le case con animali domestici
Explorer Serie 40 - Animal Connect
Explorer Serie 40 - Animal Connect
Explorer Serie 40 - Animal Connect
Explorer Serie 40 - Animal Connect
Explorer Serie 40 - Animal Connect
Explorer Serie 40 - Animal Connect

ROWENTA Explorer Serie 40 - Animal Connect

Il tuo partner ideale, pensato anche per le case con animali domestici

Ref : RR7255WH
Descrizione

Con il robot Explorer Serie 40 di Rowenta pulisci la casa e rimuovi i peli degli animali senza fatica. Grazie al sistema Aqua Force il robot lava e aspira il pavimento contemporaneamente: un'azione 2 in 1 dai risultati visibilmente impeccabili! La spazzola Animal Turbo aspira i peli degli animali e i batuffoli di polvere; al contempo, il sistema di movimento Smart Exploration 2.0 copre l'intera casa con una precisione strabiliante. Inoltre, è decisamente intuitivo e facile da usare: collegalo all'app e invia i comandi al robot, ovunque tu sia, in qualsiasi momento. È persino compatibile con gli assistenti vocali, per delegare con efficacia i turni della pulizia domestica!

L’impegno Rowenta
Progettato appositamente per chi ha animali in casa, aspira e lava contemporaneamente

Sistema Aqua Force: lava e aspira i pavimenti allo stesso tempo per rimuovere anche le particelle più sottili. Azione 2 in 1 per risparmiare tempo e delegare le mansioni domestiche!
 

Spazzola Animal Turbo progettata per raccogliere i peli degli animali, battuffoli di polvere e capelli.
 

Utilizzo semplice e intuitivo

 

Una soluzione interamente connessa per un utilizzo ancora più semplice. Il robot è collegabile all'app dedicata e gratuita, per pulire, programmare e gestire la manutenzione con un solo click, ovunque e in qualsiasi momento. Collegabile anche all'assistente personale digitale, per comandi vocali che permettono di delegare i compiti casalinghi ancora più facilmente!

Sistema di movimento Smart Explorer 2.0 per una sessione di pulizia senza interruzioni

 

Il prodotto è dotato di sensori a infrarossi per gestire gli ostacoli e prevenire la caduta del dispositivo.

3 modalità di pulizia per una copertura delle superfici completa

 

Auto: una spostamento accurato che gestisce gli ostacoli e gli spazi liberi per una copertura completa.
Wall Follow: si concentra sulla pulizia del perimetro dei muri e dei battiscopa.
Auto Express: 30 minuti di spostamento automatico per risultati rapidi in una specifica stanza.

Risultati visibili in ogni angolo

 

Due spazzole laterali per raggiungere tutti gli angoli e pulire davvero ovunque.

Adatto alla pulizia di pavimenti e tappeti

 

Explorer Serie 40 è in grado di aspirare su tutti i tipi di pavimento ed anche sui tappeti

Progettato appositamente per chi ha animali in casa, aspira e lava contemporaneamente

Sistema Aqua Force: lava e aspira i pavimenti allo stesso tempo per rimuovere anche le particelle più sottili. Azione 2 in 1 per risparmiare tempo e delegare le mansioni domestiche!
 

Spazzola Animal Turbo progettata per raccogliere i peli degli animali, battuffoli di polvere e capelli.
 

Utilizzo semplice e intuitivo

 

Una soluzione interamente connessa per un utilizzo ancora più semplice. Il robot è collegabile all'app dedicata e gratuita, per pulire, programmare e gestire la manutenzione con un solo click, ovunque e in qualsiasi momento. Collegabile anche all'assistente personale digitale, per comandi vocali che permettono di delegare i compiti casalinghi ancora più facilmente!

Sistema di movimento Smart Explorer 2.0 per una sessione di pulizia senza interruzioni

 

Il prodotto è dotato di sensori a infrarossi per gestire gli ostacoli e prevenire la caduta del dispositivo.

3 modalità di pulizia per una copertura delle superfici completa

 

Auto: una spostamento accurato che gestisce gli ostacoli e gli spazi liberi per una copertura completa.
Wall Follow: si concentra sulla pulizia del perimetro dei muri e dei battiscopa.
Auto Express: 30 minuti di spostamento automatico per risultati rapidi in una specifica stanza.

Risultati visibili in ogni angolo

 

Due spazzole laterali per raggiungere tutti gli angoli e pulire davvero ovunque.

Adatto alla pulizia di pavimenti e tappeti

 

Explorer Serie 40 è in grado di aspirare su tutti i tipi di pavimento ed anche sui tappeti

Prestazioni di pulizia
Tecnologia
Tecnologia Rotative central brush Rotative central brush Rotative central brush
Tipo di spazzola
Tipo di spazzola Rubber brush Nylon brush Hair brush
Spazzola laterale
Spazzola laterale 2 2 2
Motorizzazione
Motorizzazione Motore universale Motore universale Motore digitale
Modalità di pulizia
Modalità di pulizia 3: Auto, A filo parete, Auto-Express n/a 3 modalità: Metodica, Spot, A filo parete
Livelli di potenza
Livelli di potenza 1 1 3
Vacuum efficiency
Vacuum efficiency 2-3 2-3 2-3
Your habits
Your habits Automatic and effortless cleaning Automatic and effortless cleaning Automatic and effortless cleaning
Navigazione
Gestione ostacoli
Gestione ostacoli Infrared sensors Infrared sensors Infrared sensors
Gestione scale
Gestione scale Yes: 3 drop sensors Yes: 3 drop sensors Yes: 3 drop sensors
Pareti virtuali
Pareti virtuali No No No
Type of navigation
Type of navigation Standard (random) Standard (random) Methodic (gyroscope)
Connettività
Scheduling
Scheduling
Wifi connectivity (app Rowenta robots and vocal assistants)
Wifi connectivity (app Rowenta robots and vocal assistants)
Tipo di batteria
Tipo di batteria Ioni al litio Ioni al litio Ioni al litio
Tempo di ricarica
Tempo di ricarica 360min 6 ore 4-5 ore
Autonomia
Autonomia 150min n/a 90 min
Unit Battery weight
Unit Battery weight 184g n/a n/a
Animal care
Animal care
Autonomia
Autonomia (posizione min)
Autonomia (posizione min) 150min n/a 90 min
Tipo di ricarica
Tipo di ricarica Charging base Docking station Charging base
Ricarica automatica
Ricarica automatica
Attrezzatura
Sistema di comando
Sistema di comando Yes: application Yes: remote control Yes: application
Capacità contenitore polvere
Capacità contenitore polvere 0,25L n/a 0,36L
Filtraggio
Filtraggio Filtro standard n/a Filtro standard
Robot parlante
Robot parlante No No No
Altro
Altro Aspira e lava allo stesso tempo n/a Aspira e lava allo stesso tempo
Ergonomia
Livello sonoro
Livello sonoro 65dB(A) n/a 65dB(A)
Dimensioni/peso
Dimensioni ( ...x...x...)
Dimensioni ( ...x...x...) 33,1x33,1x8cm n/a 32,5x32,5x6cm
Design
Colori
Colori Nero n/a Bianco
Tipo di spina
Tipo di spina EUR EUR EUR
Accessori addizionali inclusi
Accessori addizionali inclusi Serbatoio per l'acqua, 2 panni n/a Serbatoio dell'acqua, 2 panni
Supporto panno in microfibra + 4 panni in microfibra ZR690002

Da cambiare ogni 6 mesi

Stock disponibile.

Panni in microfibra x2 ZR690202

Da cambiare ogni 6 mesi

Filtri e spazzole ZR690102

Codice esaurito definitivamente

Batteria agli ioni di litio 14V RS-RT900815

Estraibile, per una ricarica facile!

Stock disponibile.

Alimentatore 19v RS-RT900867

Lasciare collegato

Spazzolina RS-2230001065

Pratica

Stock disponibile.

Base di ricarica dell'aspirapolvere RS-2230001906

6 ore di carica per150 mm di autonomia

Sportello spazzola RS-2230001902

Facilita l'accesso alla spazzola

Spazzola rotante centrale RS-2230001908

Un grande alleato per aspirare i peli degli animali!

Contenitore raccoglipolvere RS-2230001903

Il contenitore è dotato di filtro-spugna

Filtri e spazzole pavimento ZR690101

Questo codice è sostituito da ZR690102

EXPLORER SERIE 20

Il tuo alleato per una pulizia senza fatica

Explorer Serie 60

La tua arma segreta contro lo sporco: alto solo 6 cm, aspira e lava ovunque

Domande più frequenti

Qui trovi le risposte alle nostre domande più frequenti:

L'app per i robot Rowenta è esclusivamente per gli smartphone.
I nostri prodotti sono compatibili con tutti gli operatori e con gran parte dei modem/router disponibili sul mercato.
È possibile connettere il prodotto a qualsiasi tipo di Wi-Fi WEP, WPA e WPA2 con banda di frequenza a 2,4 GHz.
Avvertenza: il tuo prodotto non può connettersi a un Wi-Fi a 5 GHz.
Controllare che il dispositivo sia compatibile: Elenco di compatibilità
Solo per iOS: andare alle impostazioni dello smartphone e verificare che sia connesso alla rete Wi-Fi di casa.
La rete Wi-Fi di casa deve avere una connessione Internet.
Controllare i seguenti elementi:
a) Rete 5GHz?
Il tuo smartphone potrebbe usare una rete 5 GHz e il prodotto non riesce a individuarlo.
Soluzione: il tuo smartphone può rimanere sulla rete 5 GHz, ma il prodotto deve essere connesso a 2,4 GHz. Bisogna quindi che tu selezioni una rete a 2,4 GHz per il prodotto. L'associazione funzionerà anche se ritornerai alla rete a 5 GHz.

Assicurati che il router wireless sia a 2,4 GHz o che sia un router dual band configurato per supportare 2,4 GHz. Il prodotto non supporta esclusivamente la banda a 5 GHz.

b) Nome della rete "hidden" (nascosta)?
Se la tua rete è "nascosta", allora puoi scrivere manualmente l'SSID (il nome della rete) premendo "Enter SSID".
Nella schermata iniziale, sul lato destro si trova "Settings" (Impostazioni): scegliere "WiFi settings" (Impostazioni Wi-Fi) e "Activate Wi-Fi" (Attivare il Wi-Fi).
Quindi, selezionare la tua rete Wi-Fi e inserire la password.
Ci sono diverse possibili spiegazioni:
• Non hai inserito l'indirizzo e-mail corretto per l'account. Verifica.
• Non hai inserito la password corretta. Per resettare, richiedi una password temporanea via e-mail e poi modificala dal Menu dell'app.
Controllare che il dispositivo sia compatibile: Elenco di compatibilità
Non aspirare superfici bagnate, qualunque tipo di liquido, sostanze calde (braci, sigarette), sostanze molto fini (gesso, cemento, ceneri, ecc.), rifiuti affilati di grandi dimensioni (vetro), prodotti pericolosi (solventi, abrasivi, ecc.), prodotti aggressivi (acidi, prodotti per la pulizia, ecc.), prodotti infiammabili ed esplosivi (a base oleosa o alcolica).
Posizionare la base di ricarica contro una parete, su una superficie piatta o dove il robot aspirapolvere possa trovarla facilmente.
Intorno al punto in cui è posizionata deve essere privo di ostacoli (neanche i tappeti devono essere presenti). Lasciare almeno 1 metro di spazio libero a sinistra e a destra e 2 metri davanti alla base di ricarica. Se la base è collocata in un angolo o è difficile da trovare, è possibile che il robot aspirapolvere non riesca a raggiungerla.
Collocare il cavo di alimentazione della base di ricarica lungo la parete.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
Lasciare la base di ricarica sempre collegata alla presa (se la base di ricarica non è attivata non sarà disponibile la funzione di ricarica automatica).
Posizionare la parete virtuale circa 30 cm davanti al punto al quale si vuole limitare l'accesso. Posizionarla nella direzione della freccia dove si desidera creare una parete virtuale e accertarsi che non vi sia nessun ostacolo di fronte. L'altra estremità della parete virtuale deve essere a contatto con una parete fisica. Mantenere la parete virtuale a una certa distanza dalla base di ricarica (oltre 3 metri). Se la parete virtuale è installata nelle vicinanze della base di ricarica, questa è bloccata dal segnale della parete virtuale, e il robot non sarà in grado di farvi ritorno.
Non utilizzare più di due pareti virtuali contemporaneamente. Inoltre, l'uso di più pareti virtuali per una superficie limitata può causare il malfunzionamento dell'apparecchio.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
Sì, l'aspirapolvere robot è dotato di sensori anticaduta che rilevano scale e fessure.
Tuttavia, potrebbero esserci situazioni in cui i sensori non sono efficaci. Per esempio, bordi di scale ricurvi, tappeti in prossimità di scale, superfici scivolose e ostruzioni potrebbero influire sulle prestazioni dei sensori.
Prima di avviare l'aspirapolvere robot, assicurarsi che l'area non presenti ostacoli, cavi di alimentazione, indumenti o altri oggetti potenzialmente pericolosi che potrebbero causare il guasto dell'apparecchio o altri incidenti.
L'aspirapolvere robot Serie 40 dispone di 3 modalità di navigazione:
• "Auto"
• "Auto-Express" (sessione di pulizia di 30 minuti trascorsi i quali il robot ritorna alla docking station)
• "Wall follow" (questa "Modalità bordi" permette di pulire in modo approfondito lungo le pareti e negli angoli)
Per mettere in pausa la sessione di pulizia, premere il pulsante di accensione del robot.
Per riprendere la sessione di pulizia, premere di nuovo il pulsante di accensione.
Per farlo rientrare alla docking station, premere due volte il pulsante sul robot.
Quando il pulsante di accensione/spegnimento del robot smette di lampeggiare significa che la batteria è completamente carica.
Lasciare sempre l'aspirapolvere robot nella docking station quando non lo si usa.
Se non si intende usare il robot per un lungo periodo, riporlo fuori della docking station, in un posto fresco e asciutto. Assicurarsi che il robot sia spento e che la batteria sia completamente carica. Ricaricare la batteria ogni 3 mesi.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, occorre farli sostituire da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, non toccare i terminali. Occorre scollegare la base di ricarica e farla sostituire da un'impresa di riparazioni di aspirapolvere autorizzata.
Svuotare il contenitore della polvere in un bidone al termine di ciascun utilizzo. Pulire le guarnizioni dello scompartimento della polvere con un panno.
Si raccomanda di pulire la spazzola centrale una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di pulire i filtri almeno una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
È necessario pulire regolarmente le ruote di destra, sinistra e quelle frontali per rimuovere l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Si raccomanda di pulire i sensori e i terminali per il caricamento (del robot e della base di carica) una volta a settimana con un panno asciutto e pulito.
Spegnere il robot prima di pulire i sensori e i terminali per il caricamento.
Non usare detergenti per pulire l'aspirapolvere robot.
Per pulire alcune parti è possibile usare l'acqua, per le altre si può solo usare un panno asciutto. Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di sostituire i filtri per polveri fini e quelli in spugna ogni 6 mesi.
Le spazzole laterali devono essere sostituite con spazzole nuove ogni 6 mesi.
È possibile eseguire i seguenti controlli:
Posizionare l'interruttore principale su STOP, quindi su START.
Scollegare il cavo e quindi collegarlo nuovamente alla base di ricarica.
Accertarsi che i terminali di ricarica e le finestre dei sensori non siano ostruiti, quindi passare un panno asciutto sul corpo principale e sulla base di ricarica. Prima di asciugare attentamente non dimenticarsi di posizionare su OFF il pulsante di alimentazione principale e di spegnere il robot.
Verificare la presenza di eventuali ostacoli, quali oggetti riflettenti, sedie, ecc. nei pressi della base di ricarica.
Se al termine di questi diversi controlli la ricarica automatica non funziona ancora correttamente, occorre far esaminare il robot aspirapolvere da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Verificare quanto segue:
Se il contenitore della polvere è pieno.
Se i filtri sono puliti.
Se vi sono oggetti o rifiuti che possono ostruire la bocca di aspirazione sotto il robot.
Ci sono diverse possibili spiegazioni:
• Se il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station, non vi ritornerà. In questo caso il robot ritornerà al punto di partenza.
• Se il robot ha operato in modalità Spot, farà ritorno al punto di partenza.
• Se il robot viene sollevato e posizionato di nuovo sul pavimento, proverà a ritornare alla base da solo. Se non ci riesce, ritornerà al punto di partenza.
Controllare quanto segue:
• Che la stazione di carica non sia posizionata su un tappeto.
• Che la stazione di carica non sia esposta alla luce solare o posizionata in prossimità di una fonte di calore.
• Che ci sia spazio libero sul lato e davanti alla stazione di carica, come da istruzioni del manuale d'uso.
• Che la spina sia collegata correttamente alla stazione di carica.
• Che il cavo di carica sia collegato alla presa di corrente.
• Che non ci siano ostacoli intorno alla base di carica.
• Che non ci siano oggetti nelle vicinanze dei terminali della stazione di carica.
• Che la stazione di carica sia attiva (l'indicatore a LED è verde).
• Serie 40: che la barriera virtuale sia posizionata a una distanza di almeno 3 m dalla stazione di carica.

Se dopo aver controllato questi elementi il robot non riesce ancora a trovare la stazione base, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Spegnere l'interruttore principale e poi accenderlo di nuovo.
• Scollegare la spina dalla stazione di carica e poi collegarla di nuovo.
• Accertarsi che i terminali per il caricamento e le finestre del sensore non siano ostruiti, quindi pulire il corpo principale e la stazione di carica con un panno asciutto. Non dimenticare di spegnere l'interruttore principale e il robot prima di pulirlo accuratamente.
• Controllare che non ci siano ostacoli, come oggetti riflettenti, sedie o altro, vicino alla stazione di carica.

Se dopo aver eseguito questi passaggi la ricarica automatica continua a non funzionare bene, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
È normale che succeda. L'aspirapolvere può rimanere collegato alla docking station e questo non rappresenta un rischio.
Attenzione: usare solo il caricabatterie in dotazione.
Controllare quanto segue:
• Che l'interruttore posto nella parte inferiore del robot sia correttamente nella posizione "ON".
• Che il display sia acceso. Se non lo fosse, caricare il robot nella base di carica.
Controllare quanto segue:
• Che non ci siano oggetti sotto alle ruote che le ostruiscono.
• Che il robot non sia bloccato a causa di differenze di livello del pavimento.
• Che non venga visualizzato alcun messaggio di errore. (Vedere la sezione per la risoluzione dei problemi e i codici errore nel manuale d'uso)
Eseguire le seguenti operazioni:
• Assicurarsi che entro una distanza di 10 cm da scale/fessure non ci siano ostacoli.
• Pulire le finestre del sensore con un panno asciutto.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Accertarsi che la spazzola non sia bloccata. Pulire la spazzola rimuovendo l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Se la spazzola è danneggiata, sostituirla con una nuova.
La luce lampeggiante e il segnale acustico indicano la presenza di un errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione degli errori e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Verificare che il canale di aspirazione non sia bloccato.
• Verificare che il contenitore della polvere sia inserito bene.
• Svuotare il contenitore della polvere se è pieno.
• Rimuovere la spazzola centrale e pulirla.
• Verificare che il filtro non sia saturo.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
La funzione di sicurezza della spazzola elettrica si attiva quando il robot individua un rischio.

Possono verificarsi due situazioni:
La spazzola elettrica è incastrata: il robot prova a liberarla interrompendo l'aspirazione e fermando la spazzola elettrica.
Il robot proverà a liberare la spazzola: se non ci riesce, si spegnerà e sarà necessario liberarla manualmente.

Se la spazzola elettrica si blocca su un tappeto spesso a causa delle fibre lunghe e/o spesse o perché ha aspirato il tappeto per un lungo periodo, la spazzola elettrica smetterà di girare e il robot continuerà ad aspirare senza utilizzarla.
Il robot potrebbe presentare alcuni problemi rappresentati da codici errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione dei codici errore e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Il filtro potrebbe non essere inserito correttamente. Provare a posizionare correttamente il filtro nello scomparto portafiltro.
Dopo aver seguito le istruzioni nel manuale d'uso per quanto riguarda l'avvio dell'apparecchio, accertarsi che la presa elettrica funzioni collegandovi un altro apparecchio. Se anche questo non funziona, non tentare di smontare o riparare da sé l'apparecchio, ma portarlo in un centro di riparazione autorizzato.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare pericoli, farlo sostituire da un centro riparazioni autorizzato.
Prima di tutto, verificare che il robot sia connesso alla rete Wi-Fi mettendolo fuori dalla base e premendo per tre volte il pulsante principale. Il robot dovrebbe quindi lampeggiare di verde o di rosso.

Se il robot non lampeggia in rosso significa che non è più connesso al tuo modem/router. Verificare la connessione Internet del modem/router. Se la connessione è attiva, riavviare il robot premendo per 3 secondi il pulsante per spegnerlo e poi di nuovo per 3 secondi per accenderlo. Quindi attendere due minuti affinché il prodotto si connetta.
Se trascorsi due minuti il robot rimane disconnesso, ripetere l'intera procedura di configurazione agendo come segue:
• Resettando il robot: spegnere il robot premendo per tre secondi il pulsante principale. Poi premere il pulsante principale finché non sente un doppio segnale acustico.
• Eliminare il prodotto dall'applicazione per eseguire un'altra associazione: andare alle impostazioni e premere "Delete product" (elimina prodotto) nei dettagli del robot.

Se il robot lampeggia di verde significa che adesso è connesso.
Per prima cosa, il robot va spento premendo per 3 secondi il pulsante principale mentre è acceso.
Il robot si può quindi resettare premendo per 20 secondi il pulsante principale mentre è spento. Se la procedura è andata a buon fine si sentirà un doppio segnale acustico.
È normale, perché sei connesso al prodotto e non ha una connessione a Internet.
Alcuni smartphone dopo essersi connessi al Wi-Fi del prodotto potrebbero mostrare un messaggio e chiederti di confermare se vuoi rimanere su questa rete priva di connessione a Internet. Affinché la connessione vada a buon fine è necessario che tu risponda che vuoi connetterti ugualmente a questa rete.
La parete virtuale consente di limitare le aree che il robot deve pulire.
No, l'apparecchio è progettato esclusivamente per l'uso in ambienti interni.
Sì, i sensori dell'aspirapolvere robot non necessitano della luce per effettuare l'operazione di pulizia.
L'aspirapolvere robot è efficace sui pavimenti duri, incluso su piastrelle, parquet, laminato, vinile e tappeti che non superino lo spessore di 1,5 cm.
Sì. Si raccomanda l'uso dell'aspirapolvere robot per mantenere pulito, ma ci sono ancora superfici dove il robot non è efficiente quanto un aspirapolvere normale.
Sì, è possibile programmare una singola sessione di pulizia o impostare una funzione di pulizia quotidiana tramite l'applicazione per cellulari.
Il robot è limitato a eseguire un programma al giorno in modo da assicurare la pulizia ottimale di tutte le stanze accessibili.
Sì. Il robot passerà alla modalità Sleep quando sarà completamente carico.
Sì, il robot può essere ricaricato nella stazione di carica anche quando il suo interruttore principale è spento.
Sì, se durante la pulizia la batteria avesse poca carica, il robot tornerà automaticamente alla base di carica.
Una volta che la ricarica sarà completata, l'aspirapolvere avvierà di nuovo il processo di pulizia.
Il motivo è che il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station: dato che il robot ritorna al punto di partenza, farà ritorno al luogo da dove ha iniziato l'attività nella modalità Spot.
Questo apparecchio è composto da diversi materiali che possono essere smaltiti o riciclati. Smaltirlo presso un punto di raccolta per apparecchiature domestiche.
Se ritiene che manchi un pezzo, chiami il Centro servizi ai consumatori: La aiuteremo a trovare una soluzione al problema.
Vai alla sezione “Accessori” sul sito web per trovare facilmente tutto quello che ti serve per il tuo prodotto.
Informazioni più dettagliate nella sezione Garanzia di questo sito web.
Sono necessarie 6 ore per caricare una batteria scarica.
Il robot può funzionare per 150 minuti prima che la batteria si scarichi.
È possibile condividere il robot, ma ogni persona deve scaricare l'app per i robot Rowenta e seguire le istruzioni per la connessione.
Per far sì che il tuo smartphone individui la rete Wi-Fi, l'applicazione ha bisogno di poterti localizzare, come richiesto da Google.
Se non dai l'autorizzazione, il tuo smartphone non sarà in grado di individuare il prodotto né potrà continuare con l'associazione.
Questa informazione non sarà utilizzata né archiviata.
L'app per i robot Rowenta è esclusivamente per gli smartphone.
I nostri prodotti sono compatibili con tutti gli operatori e con gran parte dei modem/router disponibili sul mercato.
È possibile connettere il prodotto a qualsiasi tipo di Wi-Fi WEP, WPA e WPA2 con banda di frequenza a 2,4 GHz.
Avvertenza: il tuo prodotto non può connettersi a un Wi-Fi a 5 GHz.
Controllare che il dispositivo sia compatibile: Elenco di compatibilità
Solo per iOS: andare alle impostazioni dello smartphone e verificare che sia connesso alla rete Wi-Fi di casa.
La rete Wi-Fi di casa deve avere una connessione Internet.
Controllare i seguenti elementi:
a) Rete 5GHz?
Il tuo smartphone potrebbe usare una rete 5 GHz e il prodotto non riesce a individuarlo.
Soluzione: il tuo smartphone può rimanere sulla rete 5 GHz, ma il prodotto deve essere connesso a 2,4 GHz. Bisogna quindi che tu selezioni una rete a 2,4 GHz per il prodotto. L'associazione funzionerà anche se ritornerai alla rete a 5 GHz.

Assicurati che il router wireless sia a 2,4 GHz o che sia un router dual band configurato per supportare 2,4 GHz. Il prodotto non supporta esclusivamente la banda a 5 GHz.

b) Nome della rete "hidden" (nascosta)?
Se la tua rete è "nascosta", allora puoi scrivere manualmente l'SSID (il nome della rete) premendo "Enter SSID".
Nella schermata iniziale, sul lato destro si trova "Settings" (Impostazioni): scegliere "WiFi settings" (Impostazioni Wi-Fi) e "Activate Wi-Fi" (Attivare il Wi-Fi).
Quindi, selezionare la tua rete Wi-Fi e inserire la password.
Ci sono diverse possibili spiegazioni:
• Non hai inserito l'indirizzo e-mail corretto per l'account. Verifica.
• Non hai inserito la password corretta. Per resettare, richiedi una password temporanea via e-mail e poi modificala dal Menu dell'app.
Controllare che il dispositivo sia compatibile: Elenco di compatibilità
Non aspirare superfici bagnate, qualunque tipo di liquido, sostanze calde (braci, sigarette), sostanze molto fini (gesso, cemento, ceneri, ecc.), rifiuti affilati di grandi dimensioni (vetro), prodotti pericolosi (solventi, abrasivi, ecc.), prodotti aggressivi (acidi, prodotti per la pulizia, ecc.), prodotti infiammabili ed esplosivi (a base oleosa o alcolica).
Posizionare la base di ricarica contro una parete, su una superficie piatta o dove il robot aspirapolvere possa trovarla facilmente.
Intorno al punto in cui è posizionata deve essere privo di ostacoli (neanche i tappeti devono essere presenti). Lasciare almeno 1 metro di spazio libero a sinistra e a destra e 2 metri davanti alla base di ricarica. Se la base è collocata in un angolo o è difficile da trovare, è possibile che il robot aspirapolvere non riesca a raggiungerla.
Collocare il cavo di alimentazione della base di ricarica lungo la parete.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
Lasciare la base di ricarica sempre collegata alla presa (se la base di ricarica non è attivata non sarà disponibile la funzione di ricarica automatica).
Posizionare la parete virtuale circa 30 cm davanti al punto al quale si vuole limitare l'accesso. Posizionarla nella direzione della freccia dove si desidera creare una parete virtuale e accertarsi che non vi sia nessun ostacolo di fronte. L'altra estremità della parete virtuale deve essere a contatto con una parete fisica. Mantenere la parete virtuale a una certa distanza dalla base di ricarica (oltre 3 metri). Se la parete virtuale è installata nelle vicinanze della base di ricarica, questa è bloccata dal segnale della parete virtuale, e il robot non sarà in grado di farvi ritorno.
Non utilizzare più di due pareti virtuali contemporaneamente. Inoltre, l'uso di più pareti virtuali per una superficie limitata può causare il malfunzionamento dell'apparecchio.
Per maggiori informazioni si rimanda alle istruzioni nel manuale d'uso.
Sì, l'aspirapolvere robot è dotato di sensori anticaduta che rilevano scale e fessure.
Tuttavia, potrebbero esserci situazioni in cui i sensori non sono efficaci. Per esempio, bordi di scale ricurvi, tappeti in prossimità di scale, superfici scivolose e ostruzioni potrebbero influire sulle prestazioni dei sensori.
Prima di avviare l'aspirapolvere robot, assicurarsi che l'area non presenti ostacoli, cavi di alimentazione, indumenti o altri oggetti potenzialmente pericolosi che potrebbero causare il guasto dell'apparecchio o altri incidenti.
L'aspirapolvere robot Serie 40 dispone di 3 modalità di navigazione:
• "Auto"
• "Auto-Express" (sessione di pulizia di 30 minuti trascorsi i quali il robot ritorna alla docking station)
• "Wall follow" (questa "Modalità bordi" permette di pulire in modo approfondito lungo le pareti e negli angoli)
Per mettere in pausa la sessione di pulizia, premere il pulsante di accensione del robot.
Per riprendere la sessione di pulizia, premere di nuovo il pulsante di accensione.
Per farlo rientrare alla docking station, premere due volte il pulsante sul robot.
Quando il pulsante di accensione/spegnimento del robot smette di lampeggiare significa che la batteria è completamente carica.
Lasciare sempre l'aspirapolvere robot nella docking station quando non lo si usa.
Se non si intende usare il robot per un lungo periodo, riporlo fuori della docking station, in un posto fresco e asciutto. Assicurarsi che il robot sia spento e che la batteria sia completamente carica. Ricaricare la batteria ogni 3 mesi.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, occorre farli sostituire da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare danni, non toccare i terminali. Occorre scollegare la base di ricarica e farla sostituire da un'impresa di riparazioni di aspirapolvere autorizzata.
Svuotare il contenitore della polvere in un bidone al termine di ciascun utilizzo. Pulire le guarnizioni dello scompartimento della polvere con un panno.
Si raccomanda di pulire la spazzola centrale una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di pulire i filtri almeno una volta a settimana.
Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
È necessario pulire regolarmente le ruote di destra, sinistra e quelle frontali per rimuovere l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Si raccomanda di pulire i sensori e i terminali per il caricamento (del robot e della base di carica) una volta a settimana con un panno asciutto e pulito.
Spegnere il robot prima di pulire i sensori e i terminali per il caricamento.
Non usare detergenti per pulire l'aspirapolvere robot.
Per pulire alcune parti è possibile usare l'acqua, per le altre si può solo usare un panno asciutto. Per maggiori informazioni, consultare il manuale d'uso.
Si raccomanda di sostituire i filtri per polveri fini e quelli in spugna ogni 6 mesi.
Le spazzole laterali devono essere sostituite con spazzole nuove ogni 6 mesi.
È possibile eseguire i seguenti controlli:
Posizionare l'interruttore principale su STOP, quindi su START.
Scollegare il cavo e quindi collegarlo nuovamente alla base di ricarica.
Accertarsi che i terminali di ricarica e le finestre dei sensori non siano ostruiti, quindi passare un panno asciutto sul corpo principale e sulla base di ricarica. Prima di asciugare attentamente non dimenticarsi di posizionare su OFF il pulsante di alimentazione principale e di spegnere il robot.
Verificare la presenza di eventuali ostacoli, quali oggetti riflettenti, sedie, ecc. nei pressi della base di ricarica.
Se al termine di questi diversi controlli la ricarica automatica non funziona ancora correttamente, occorre far esaminare il robot aspirapolvere da una società di riparazione di aspirapolvere autorizzata.
Verificare quanto segue:
Se il contenitore della polvere è pieno.
Se i filtri sono puliti.
Se vi sono oggetti o rifiuti che possono ostruire la bocca di aspirazione sotto il robot.
Ci sono diverse possibili spiegazioni:
• Se il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station, non vi ritornerà. In questo caso il robot ritornerà al punto di partenza.
• Se il robot ha operato in modalità Spot, farà ritorno al punto di partenza.
• Se il robot viene sollevato e posizionato di nuovo sul pavimento, proverà a ritornare alla base da solo. Se non ci riesce, ritornerà al punto di partenza.
Controllare quanto segue:
• Che la stazione di carica non sia posizionata su un tappeto.
• Che la stazione di carica non sia esposta alla luce solare o posizionata in prossimità di una fonte di calore.
• Che ci sia spazio libero sul lato e davanti alla stazione di carica, come da istruzioni del manuale d'uso.
• Che la spina sia collegata correttamente alla stazione di carica.
• Che il cavo di carica sia collegato alla presa di corrente.
• Che non ci siano ostacoli intorno alla base di carica.
• Che non ci siano oggetti nelle vicinanze dei terminali della stazione di carica.
• Che la stazione di carica sia attiva (l'indicatore a LED è verde).
• Serie 40: che la barriera virtuale sia posizionata a una distanza di almeno 3 m dalla stazione di carica.

Se dopo aver controllato questi elementi il robot non riesce ancora a trovare la stazione base, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Spegnere l'interruttore principale e poi accenderlo di nuovo.
• Scollegare la spina dalla stazione di carica e poi collegarla di nuovo.
• Accertarsi che i terminali per il caricamento e le finestre del sensore non siano ostruiti, quindi pulire il corpo principale e la stazione di carica con un panno asciutto. Non dimenticare di spegnere l'interruttore principale e il robot prima di pulirlo accuratamente.
• Controllare che non ci siano ostacoli, come oggetti riflettenti, sedie o altro, vicino alla stazione di carica.

Se dopo aver eseguito questi passaggi la ricarica automatica continua a non funzionare bene, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
È normale che succeda. L'aspirapolvere può rimanere collegato alla docking station e questo non rappresenta un rischio.
Attenzione: usare solo il caricabatterie in dotazione.
Controllare quanto segue:
• Che l'interruttore posto nella parte inferiore del robot sia correttamente nella posizione "ON".
• Che il display sia acceso. Se non lo fosse, caricare il robot nella base di carica.
Controllare quanto segue:
• Che non ci siano oggetti sotto alle ruote che le ostruiscono.
• Che il robot non sia bloccato a causa di differenze di livello del pavimento.
• Che non venga visualizzato alcun messaggio di errore. (Vedere la sezione per la risoluzione dei problemi e i codici errore nel manuale d'uso)
Eseguire le seguenti operazioni:
• Assicurarsi che entro una distanza di 10 cm da scale/fessure non ci siano ostacoli.
• Pulire le finestre del sensore con un panno asciutto.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
Accertarsi che la spazzola non sia bloccata. Pulire la spazzola rimuovendo l'accumulo di capelli e fili rimasti impigliati.
Se la spazzola è danneggiata, sostituirla con una nuova.
La luce lampeggiante e il segnale acustico indicano la presenza di un errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione degli errori e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Eseguire le seguenti operazioni:
• Verificare che il canale di aspirazione non sia bloccato.
• Verificare che il contenitore della polvere sia inserito bene.
• Svuotare il contenitore della polvere se è pieno.
• Rimuovere la spazzola centrale e pulirla.
• Verificare che il filtro non sia saturo.

Se dopo aver eseguito questi passaggi il problema persiste, contattare una società di riparazione aspirapolvere approvata.
La funzione di sicurezza della spazzola elettrica si attiva quando il robot individua un rischio.

Possono verificarsi due situazioni:
La spazzola elettrica è incastrata: il robot prova a liberarla interrompendo l'aspirazione e fermando la spazzola elettrica.
Il robot proverà a liberare la spazzola: se non ci riesce, si spegnerà e sarà necessario liberarla manualmente.

Se la spazzola elettrica si blocca su un tappeto spesso a causa delle fibre lunghe e/o spesse o perché ha aspirato il tappeto per un lungo periodo, la spazzola elettrica smetterà di girare e il robot continuerà ad aspirare senza utilizzarla.
Il robot potrebbe presentare alcuni problemi rappresentati da codici errore.
Per maggiori informazioni sulla descrizione dei codici errore e come risolverli, consultare il manuale d'uso.
Il filtro potrebbe non essere inserito correttamente. Provare a posizionare correttamente il filtro nello scomparto portafiltro.
Dopo aver seguito le istruzioni nel manuale d'uso per quanto riguarda l'avvio dell'apparecchio, accertarsi che la presa elettrica funzioni collegandovi un altro apparecchio. Se anche questo non funziona, non tentare di smontare o riparare da sé l'apparecchio, ma portarlo in un centro di riparazione autorizzato.
Non utilizzare l'apparecchio. Per evitare pericoli, farlo sostituire da un centro riparazioni autorizzato.
Prima di tutto, verificare che il robot sia connesso alla rete Wi-Fi mettendolo fuori dalla base e premendo per tre volte il pulsante principale. Il robot dovrebbe quindi lampeggiare di verde o di rosso.

Se il robot non lampeggia in rosso significa che non è più connesso al tuo modem/router. Verificare la connessione Internet del modem/router. Se la connessione è attiva, riavviare il robot premendo per 3 secondi il pulsante per spegnerlo e poi di nuovo per 3 secondi per accenderlo. Quindi attendere due minuti affinché il prodotto si connetta.
Se trascorsi due minuti il robot rimane disconnesso, ripetere l'intera procedura di configurazione agendo come segue:
• Resettando il robot: spegnere il robot premendo per tre secondi il pulsante principale. Poi premere il pulsante principale finché non sente un doppio segnale acustico.
• Eliminare il prodotto dall'applicazione per eseguire un'altra associazione: andare alle impostazioni e premere "Delete product" (elimina prodotto) nei dettagli del robot.

Se il robot lampeggia di verde significa che adesso è connesso.
Per prima cosa, il robot va spento premendo per 3 secondi il pulsante principale mentre è acceso.
Il robot si può quindi resettare premendo per 20 secondi il pulsante principale mentre è spento. Se la procedura è andata a buon fine si sentirà un doppio segnale acustico.
È normale, perché sei connesso al prodotto e non ha una connessione a Internet.
Alcuni smartphone dopo essersi connessi al Wi-Fi del prodotto potrebbero mostrare un messaggio e chiederti di confermare se vuoi rimanere su questa rete priva di connessione a Internet. Affinché la connessione vada a buon fine è necessario che tu risponda che vuoi connetterti ugualmente a questa rete.
La parete virtuale consente di limitare le aree che il robot deve pulire.
No, l'apparecchio è progettato esclusivamente per l'uso in ambienti interni.
Sì, i sensori dell'aspirapolvere robot non necessitano della luce per effettuare l'operazione di pulizia.
L'aspirapolvere robot è efficace sui pavimenti duri, incluso su piastrelle, parquet, laminato, vinile e tappeti che non superino lo spessore di 1,5 cm.
Sì. Si raccomanda l'uso dell'aspirapolvere robot per mantenere pulito, ma ci sono ancora superfici dove il robot non è efficiente quanto un aspirapolvere normale.
Sì, è possibile programmare una singola sessione di pulizia o impostare una funzione di pulizia quotidiana tramite l'applicazione per cellulari.
Il robot è limitato a eseguire un programma al giorno in modo da assicurare la pulizia ottimale di tutte le stanze accessibili.
Sì. Il robot passerà alla modalità Sleep quando sarà completamente carico.
Sì, il robot può essere ricaricato nella stazione di carica anche quando il suo interruttore principale è spento.
Sì, se durante la pulizia la batteria avesse poca carica, il robot tornerà automaticamente alla base di carica.
Una volta che la ricarica sarà completata, l'aspirapolvere avvierà di nuovo il processo di pulizia.
Il motivo è che il robot non ha iniziato l'attività partendo dalla docking station: dato che il robot ritorna al punto di partenza, farà ritorno al luogo da dove ha iniziato l'attività nella modalità Spot.
Questo apparecchio è composto da diversi materiali che possono essere smaltiti o riciclati. Smaltirlo presso un punto di raccolta per apparecchiature domestiche.
Se ritiene che manchi un pezzo, chiami il Centro servizi ai consumatori: La aiuteremo a trovare una soluzione al problema.
Vai alla sezione “Accessori” sul sito web per trovare facilmente tutto quello che ti serve per il tuo prodotto.
Informazioni più dettagliate nella sezione Garanzia di questo sito web.
Sono necessarie 6 ore per caricare una batteria scarica.
Il robot può funzionare per 150 minuti prima che la batteria si scarichi.
È possibile condividere il robot, ma ogni persona deve scaricare l'app per i robot Rowenta e seguire le istruzioni per la connessione.
Per far sì che il tuo smartphone individui la rete Wi-Fi, l'applicazione ha bisogno di poterti localizzare, come richiesto da Google.
Se non dai l'autorizzazione, il tuo smartphone non sarà in grado di individuare il prodotto né potrà continuare con l'associazione.
Questa informazione non sarà utilizzata né archiviata.

Documentazione

Qui puoi trovare e scaricare i documenti relativi all’utilizzo del tuo prodotto Rowenta

Il nostro impegno nella sostenibilità? Riparabilità dei nostri prodotti garantita per 10 anni
lamp.svg

10 anni di reparabilità

SCOPRI DI PIÙ
lamp.svg

I nostri centri di riparazione

TROVA QUELLO PIÙ VICINO A TE
big-truck.svg
Consegna in 5 giorni*

*Per tutti gli ordini effettuati prima di mezzogiorno

*Giorni lavorativi

telephone.svg
Hai bisogno d’aiuto?

Il servizio telefonico è momentaneo sospeso a causa della situazione di emergenza che si sta verificando nel nostro Paese. La invitiamo a contattarci tramite il modulo di contatto per evadere nel minor tempo possibile la sua richiesta di supporto.

r-rowenta.svg
Dal 1909
screwdriver2.svg
10 anni di riparabilità